Settore – 7S

Monti Lepini e Parco Nazionale del Circeo (Vedi Figura 13)
Da Anzio (località ruderi villa di Nerone) segue la SS601 verso nord fino all’intersezione con la strada SP 601 che segue fino alla confluenza della via Nettunense. Il confine segue la via Nettunense in direzione nord fino all’incrocio con la SP 102b. Da qui prosegue, sempre in direzione nord, lungo il tracciato della ferrovia Campoleone Anzio, fino all’intersezione con la ferrovia Roma Napoli (stazione di Campoleone). Dalla stazione di Campoleone prosegue verso sud est lungo la ferrovia Roma Napoli fino al confine provinciale Roma Capitale-Latina, che segue in direzione nord. Arrivato alla strada SP79 segue detta strada verso Est fino al comune di Giulianello, poi la strada SP 81a Artena Giulianello in direzione di Artena. Da Artena prosegue lungo la strada Ariana SP 800dir fino all’abitato di Colleferro, poi la SS609 fin dove questa supera il Fiume Sacco. Segue il corso di detto fiume fino alla intersezione con il limite del settore 5. Continua sulla SR 637 fino all’incrocio con la SP 3, Segue la strada fino alla periferia di Amaseno e da qui discende tutto il corso del Fiume Amaseno fino alla foce del Portatore (Porto Badino. Risale quindi la costa Tirrenica fino ad Anzio.