Settore – 5N

Parte meridionale della provincia di Roma. Comprende i Monti Tiburtini, Prenestini, Ruffi ed i Colli Albani (vedi Figura 21).
È delimitato a O dal litorale che da Anzio arriva a Fiumicino. Da Fiumicino il tracciato del confine di settore segue il percorso dell’A91 (Autostrada Roma-Fiumicino), fino all’uscita 30 del G.R.A., che segue fino all’Uscita 24 (Ardeatina). Segue quest’ultima in direzione S fino ad incrociare via Falcognana, che percorre tutta fino ad incrociare Via della Repubblica in zona Santa Maria delle Mole. Da Via della Repubblica si arriva a Via Appia Nuova, che si segue fino ad incrociare nuovamente il G.R.A. Si risale quest’ultimo in direzione N fino all’Uscita 14 (Strada dei Parchi A24), dove, in prossimità di Via Mirtillo, si incontra il fiume Aniene, che si segue lungo il suo percorso fino a Subiaco. Dai pressi di Subiaco, copiando in direzione O alcuni confini comunali (Gerano/Santo Stefano, Pisoniano/San Vito Romano), si arriva a San Vito Romano da dove, proseguendo sulla SP33a (via Empolitana I), si tocca Genazzano. Da qui, seguendo prima la SR 155 (Via Prenestina), poi il confine comunale Colleferro/Genazzano, si arriva sulla SR6 (Casilina) ed a Colleferro. Da Colleferro, seguendo la SR600dir (Via Ariana), si passa per Artena da dove, proseguendo sulla SP81a si arriva a Giulianello. Da qui si percorre, per un tratto, la Via Velletri–Anzio fino al confine provinciale Roma Capitale/Latina; si segue quest’ultimo in direzione S fino ad incontrare la linea ferroviaria Roma-Napoli, che si percorre in direzione NO fino a Campoleone, dove si incontra la linea ferroviaria Campoleone-Anzio. Seguendo il percorso di questa linea ferroviaria fino ad Anzio si torna al punto di inizio dove si chiude il perimetro del Settore 5N.