Settore – 1E

Intero territorio del comune di Borgorose e R.N.R. Montagne della Duchessa (vedi Figura 3)
Il Settore 1E sviluppa l’intero suo perimetro sui limiti amministrativi del comune di Borgorose che, per buona parte, ricalcano quelli regionali. Al suo interno è ricompreso il territorio della Riserva N. R. Montagne della Duchessa.
Partendo dall’abitato di Valdevarri, situato all’incrocio tra confine regionale Lazio – Abruzzo, il limite del Settore 1E è definito dal confine comunale tra Borgorose e Pescorocchiano che procede in direzione NO per risalire con un cambio di direzione a NE la vetta del M. Val di Varri e proseguendo incontrare l’alveo del fiume Salto (località Pratelle, in prossimità dell’abitato di Nesce) in direzione N. Oltrepassato l’abitato di Civitella il limite di Settore lascia l’alveo del Salto per risalire, in direzione E – NE, transitare per la vetta del M. Fratta, quindi in direzione N – NE giungere a Colle Cuccule dove rincontra il confine regionale Lazio – Abruzzo.
Da questo punto il confine del Settore 1E corre su quello regionale, in direzione SE, sul crinale dove incontra la vetta del M. Rotondo, del M. Cava, del M. S.Rocco, fino a curvare in direzione S – SO (crinale di M. Ginepro), poi in direzione SE (P.ta dell’Uccettu sopra il lago della Duchessa), quindi proseguire sul crinale del Costone, ripiegando a O (vetta del Murolungo). Da qui scende in direzione SE nel Vallone di Teve, con andamento O – SO, fino alla Bocca di Teve. Qui il limite del Settore, sempre sul confine regionale, con andamento S – SO, raggiunge il fondovalle in località San Nicola, per ripiegare prima verso N, quindi a O (pendici del M. Faito), piegando sotto la vetta dello stesso in direzione NO, transitare in vetta al M. della Nebbia, del M. S.Angelo e giungere all’abitato di Valdevarri, chiudendo il perimetro.